Il materialista insiste sui fatti, sulla storia, sulla forza
delle circostanze e sui desideri animaleschi dell'uomo;
l'idealista sul potere di Pensiero e Volontà,
sulle ispirazioni,
i miracoli…

(Ralph Waldo Emerson, "Il Trascendentalista")